Vai a sottomenu e altri contenuti

Artigianato

L'artigianato locale non è più molto fiorente come era una volta, anzi è piuttosto esiguo: è presente soltanto un artigiano che lavora il ferro ed un barbiere. Per il resto si tratta di attività svolte a livello di hobbistica: dai piccoli lavori in legno, a quelli ad uncinetto e a punto croce, e ancora, la realizzazione dei cestini in vimini, praticata specialmente dagli anziani, nonché la realizzazione di pane, pistokku e dolci tipici, fatti ancora in casa come una volta. Non molto lontana nel tempo è la numerosa presenza di artigiane tessitrici, di calzolai, falegnami, artigiani del ferro battuto, maniscalchi, ecc. che spesso aiutavano a far fronte, oltre al fabbisogno locale, anche a quello di altri paesi. Artigianato (Foto Fausto Murgia) Artigianato (Foto Fausto Murgia) , Artigianato (Foto Fausto Murgia) Artigianato (Foto Fausto Murgia) , Artigianato (Foto Fausto Murgia) Artigianato (Foto Fausto Murgia)

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto